8. Stemma codicum: analisi e generazione semi-automatica

Gioele Barabucci, Angelo Di Iorio, Fabio Vitali

Abstract


Questo articolo presenta un metodo semi-automatico per la ricostruzione dello stemma codicum a partire da una collezione di documenti XML. A differenza dei metodi esistenti, il metodo proposto permette allo studioso di filologia di personalizzare e controllare il processo di ricostruzione in maniera dichiarativa, consentendo l'indicazione di quali sono gli errori più rilevanti e la definizione di nuovi tipi di errori. Questo approccio porta ad una virtuosa ripartizione dei compiti: gli esperti di informatica implementano sistemi per gestire le parti meccaniche (confronti tra documenti, ricerca degli errori, calcoli di affinità) lasciando ai filologi la parte creativa del processo (selezione degli errori più significativi, definizione di nuove classi di errori, integrazione con informazioni non testuali).

Keyword


stemma codicum, XML/TEI, filologia digitale, XML diff algorithm

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.